- La Barcaccina

Vai ai contenuti

Menu principale:

Territorio
Suvereto
Splendido borgo medievale, le cui origini risalgono a prima dell'anno Mille, incastonato sulle pendici delle colline che dominano il mare e la
Costa degli Etruschi, nella verde vallata attraversata dal Cornia, ricco di storia e di arte, Suvereto è un vero gioiello. Il paese (che si fregia dell'importante riconoscimento della Bandiera arancione, assegnata dal Touring Club Italiano), dall'incantevole armonia architettonica, racchiude, dentro alle antiche mura, vicoli lastricati su cui si affacciano case di pietra, palazzi storici, chiese di grande suggestione e chiostri ombrosi. Folti boschi di sugheri, castagni, querce e la macchia mediterranea scendono fino al mare. La campagna fiorente, ricca di viti e di olivi secolari, è attraversata dalla Strada del Vino. Qui è tutto un pullulare di aziende agricole, frantoi, cantine, agriturismi, dove si possono gustare prodotti tipici e piatti che derivano da una genuina tradizione gastronomica. Nei mestieri che si tramandano da generazioni vivono le tradizioni
antiche di Suvereto. I lavori del bosco, della campagna e quello artigiano rimandano ad una storia secolare di impegno e di ricerca: carbonai, sugherai, falegnami, fabbri, impagliatori, fornai: una ricca tradizione di lavori artigiani che si esprime oggi soprattutto nella lavorazione del ferro e del legno. Negli accoglienti negozi del centro storico si possono infatti acquistare splendidi oggetti in ferro battuto e prodotti dell'artigianato tipico. Di particolare interesse anche il "Museo artistico della bambola", una collezione prestigiosa di esemplari unici da fine '800 ai nostri giorni. Nelle magiche feste ispirate alla storia ed al folklore che, grazie alla mitezza del clima si svolgono tutto l'anno, il paese rinnova le sue antiche tradizioni, aprendosi all'arte ed alla ricerca del nuovo.
La DOCG Suvereto nasce dall'omologa sottozona della Val di Cornia DOC. Le tipologie prevedono un rosso a base di Merlot e Cabernet, e tre vini da monovitigno rispettivamente Merlot, Cabernet e Sangiovese. Con questa DOCG si è voluto dare risalto alla notorietà di una zona che dà origine a vini prestigiosi che già da tempo fanno parte del panorama enologico toscano. La denominazione di origine "Suvereto DOCG" è una delle più importanti DOCG della regione Toscana, per le province di Livorno. Esiste dal 1989 (Sottozona di Val di Cornia DOC) ed è passata a DOCG dal 2011. I vini della Suvereto DOCG vengono prodotti a partire dai vitigni Cabernet sauvignon, Sangiovese,Merlot.
 
Ristorante La Barcaccina Via Tridentina 1 San Vincenzo (LI) Copyright 2016 Libra s.a.s. P.Iva 01695330496
Torna ai contenuti | Torna al menu